Charles Manson – Colpevole per (non) aver commesso il fatto.

In tanti anni di letture appassionate in ambito criminologico, la nostra emotività e suscettibilità hanno talvolta rallentato o interrotto la voglia di sapere. Ci si ferma a riprendere fiato, perché i serial killer, gli assassini, sono esseri umani come noi. Può sembrare un pensiero banale ma non lo è, e approfondire certi argomenti necessita di uno sforzo molto particolare. E’ necessario un distaccamento, una freddezza indotta dal piacere dello studio, che però fa i conti con la nostra sensibilità. I […]